giovedì 20 aprile 2017

Un quarto d'ora per scoprire 1260 accordi!

Conoscere i rivolti degli accordi è indispensabile per sviluppare una conoscenza completa dello strumento. 
Essi sono la base dell'arrangiamento per chitarra e conoscerne le diteggiature ti servirà a comprenderne più in profondità la "struttura armonica" e la sua organizzazione.

I rivolti servono:

Per accompagnare
Per armonizzare linee melodiche
Per arrangiare un brano
Per improvvisare

Qui sotto trovi due video-lezioni dove potrai imparare un metodo molto semplice ed efficace per ricavare tutti i rivolti degli accordi di settima (quadriadi).
In una ventina di minuti capirai come ricavare 105 accordi tutti sulla fondamentale di Do. Basterà poi spostare questi accordi sulla tastiera di 1 semitono e poi di 1 tono per ricavare gli accordi sulle altre fondamentali, ottenendo così 1260 accordi!

Ti consiglio di guardare i video con la chitarra, in modo da seguire sul tuo strumento la procedura.
Poi prendi un quaderno e scrivi le diteggiature, ricavandole da solo seguendo le istruzioni del video. Questo materiale ti potrà essere molto utile in seguito.

Ti accorgerai che alcune diteggiature non saranno particolarmente comode ma non le trascurare! Sostituendo qualche nota (ad esempio la 9 al posto della nota fondamentale (NF), l’11 al posto della 3 o la 13 al posto della 5) diventeranno comode e a volte anche più interessanti musicalmente.

La procedura descritta in questi video, che ho appreso da Pat Martino, è anche illustrata nella Nuova Edizione degli Studi Didattici per Chitarra Jazz" di Filippo Daccò da me curata per le Edizioni Curci.

Buona visione!







Ti è stato utile questo video? 
Allora ti potrà interessare 
anche questo sintetico ma ricchissimo 
corso online




6 commenti:

Anonimo ha detto...

molto ben realizzati.. chiari e concisi.. complimenti!.
mi ricordano alcune concezioni viste sui testi di Pat Martino..
all'inizio della prima parte oltre alle 7me diminuite utili a trovare i rivolti degli accordi di 7 dominante si annunciano anche le triadi eccedenti utili invece per trovare i rivolti delle triadi, ma questi ultimi non sono dimostrati nel video..
segnalo che il volume della seconda parte è sensibilmente più basso di quello della prima..
grazie per i sempre interessanti contributi
Nicola

Fabio Angius ha detto...

Ottimo! Molto utile, grazie.

Anonimo ha detto...

Ciao, interessante il metodo per ricavare i rivolti partendo da i diminuiti. Utile anche per ricavare il diminuito 1/2 tono sopra il rivolto dell'accordo di dominante, che spesso si usa specie nel blues. E' altrettanto efficace ricavare i rivolti, traslando il voicing 1573 di una voce di volta in volta: 1573 (do sol si mi) diventa 3715 (mi si do sol) 5137(sol do mi si) 7351 (si mi sol do)....

1 5 7 3
3 7 1 5
5 1 3 7
7 3 5 1
Grazie per gli spunti e stimoli

Anonimo ha detto...

Grande Manuel, sempre chiaro e semplice . Grazie, Raffaele Bruno

Massi Petro ha detto...

Ciao Manuel
vorrei iscrivermi al video corso per la sostituzione degli accordi,
vorrei chiederti come funziona nel senso che e' un video che potrò' scaricare o e' una lezione in diretta tipo skype.
te lo chiedo perché io non vivo in Italia e il fuso orario dove vivo e' notevole
grazie mille
e complimenti
Massimo

Unknown ha detto...

Grazie Manuel.... Ho comprato il libro di Dacco'.. Veramente semplice da comprendere e tu assicuro ho fatto passi da gigante in poco tempo.... Grazie per il consiglio che mi hai dato... Presto ti contatterò per avere altri..... Consigli... Un salutone da Andrea dalla Calabria